Polenta al Forno con Fontina

Scritto da Martedì, 10 Novembre 2009 00:00

Polenta con Fontina

Fra le tante ricette che si posso fare con la polenta abbiamo scelto questa da un lato perché in parte rispetta l'idea di minime risorse per massima resa (cucinare in Stile Alpino... hehehe!) dall'altro perché pensiamo che le ricette povere sono quelle che in qualche misura hanno fatto la storia e la base dell'alimentazione di montagna già prima dello sviluppo della gastronomia stessa.

Ingredienti:

1800 ml acqua
500 gr. di farina di mais
250  gr. di formaggio fontina
sale q.b.

Versare lentamente la farina in circa 1800 ml d'acqua bollente e sale. Possibilmente aiutarsi con una frusta per evitare la formazione dei grumi. Queste proporzioni di acqua e farina consentiranno di ottenere una polenta piuttosto densa. Cuocere la polenta il più possibile girando continuamente con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchi in fondo al paiolo (di rame possibilmente). Solitamente si dovrebbe cuocere per almeno 20-30 minuti.
Una volta cotta la polenta versarla su uno spianatoio e lasciare raffreddare fino al completo consolidamento della polenta. Tagliare la polenta a fette non troppo sottili. Stenderla su una teglia e metterla in forno ben caldo. Quando la polenta comincerà ad avere una crosta leggermente dorata porre su ciascuna fetta di polenta una fetta di formaggio. Lasciare in forno ancora per pochi minuti in maniera che io formaggio fonda completamente quindi servire.

Indubbiamente questa ricetta trova la sua origine nella necessità di riciclare la polenta avanzata.

Bibliografia:
Cucina di Montagna di Maurizio Sentieri - Sagep
http://www.polentadiunavolta.com