Grotta del Turco: la magia della montagna che sposa il mare...

Scritto da Martedì, 12 Giugno 2012 13:21

Se non è Appennino il piccolo massiccio di Monte Orlando cosa lo è veramente? Conosciuto per le falesie a strapiombo sul mare il massiccio del Monte Orlando è conosciuto più per le falesie di “Gaeta”, un luogo dal fascino unico che ha in se due meravigliose sorprese per il turista: la più nota Montagna Spaccata e la Grotta del Turco. Entrambe si possono visitare in una sola giornata.

Particolarmente affascinante la Grotta del Turco, si tratta di una volta rocciosa sospesa sopra il mare alla quale si accede con una lunga discesa di ben 274 gradini.

Già dopo i primi 100 gradini per accedere ad un comodo balconcino dal quale è possibile scattare bellissime foto del mare e della volta rocciosa della grotta nel suo complesso. Ma l'affaccio che si gode da questo balconcino incuriosisce il turista stimolandolo a scendere fino alla base della grotta.

Arrivati in fono alla grotta il panorama è eccezionale.
Per entrare è necessario pagare 1 euro per adulto mentre i bambini non pagano. Considerato l'ottimo stato di manutenzione della gradinata sembra più che corretto sostenere un prezzo così basso per uno spettacolo così raro.

Da vedere!