JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 96

Monte Cagno (2153 m) per la Forcamiccia

Scritto da Domenica, 02 Settembre 2012 14:08

Premessa: breve e di facile esecuzione, la salita al Monte Cagno è un'escursione classica da farsi in estate con la famiglia; in inverno con le ciaspole o con gli sci. Sulla vetta svetta una enorme croce in legno massiccio che accoglie l'escursionista con un calore particolare. Dalla vetta si può godere verso est di un vasto panorama dell'Altopiano delle Rocche (Rocca di Mezzo e Rocca di Cambio) fino ai prati del Sirente.

Caratteristiche del tracciato: Il percorso è ben segnato fino al vallone delle Canavine con numerose possibilità di effettuare numerose varianti valide anche per gli escursionisti più smaliziati.

Informazioni aggiuntive

  • Come Arrivare: Sia per coloro che vengono da Roma che per coloro che vengono da l'Aquila sull'autostrada A24 (Autostrada dei Parchi) si esce al casello di Tornimparte, per ampie svolte si sale a Campo Felice fino ad arrivare quasi agli impianti sciistici seguendo la SS584. Ad un bivo con una strada sterrata si lascia l'auto.
  • Descrizione Percorso:

    Lungo la strada statale 584 per gli impianti sciistici si lascia l'auto all'altezza di una sterrata che gira sulla destra, poco lontano dai parcheggi degli impianti sciistici di campo Felice. Questo il punto più comodo per lasciare l'auto, si scende nei prati antistanti il crinale del Monte Cefalone. Una carrozzabile conduce fino all'imbocco della sterrata che sale fianco al crinale fino alla sella della Forcamiccia.

    Dalla Forcamiccia la sterrata che sale alla Forcamiccia taglia trasversalmente il crinale, si sale comodamente e gradualmente fino alla forca dove la vegetazione rimane rigogliosa giacché protetta dall'azione delle correnti d'aria fredda provenienti da Campo Felice. (Tempo necessario 45 min dalla partenza)

    Vallone delle Canavine. Dalla forca si attraversa il bosco attraverso un sentiero che piega lentamente sulla sinistra aggirando il crinale orientale del Monte Cefalone. Il vallone delle Canavine risulta ben segnato sentiero numero 10 delle carte del Cai che sale fino alla Sella di Settacque. (Tempo necessario 45 min per un totale di 1h 30m dalla partenza)

    Dall'ampio Vallone delle Canavine si abbandona il sentiero n. 10 aggirando un morbido colle ma lasciandosi sulla destra il Vallone dello Iaccio che scende verso Rocca di Cambio. Si entra lentamente in una conca erbosa segnata da scarsi segni di erosione. Il vallone conduce direttamente in vetta al Monte Cagno (2153 m) facilmente individuabile dall'enorme croce di legno infissa sulla sua cima. (Tempo necessario 50 min per un totale di 2h 20m dalla partenza)

  • Varianti e Alternative:

    VARIANTE 1: La prima variante possibile consiste nel seguire la cresta che dal Monte Cagno conduce direttamente al Monte d'Ocre con un prolungamento dell'escursione di circa un'ora di cammino. In questo caso la discesa per il vallone di Settacque e le Canavine è rapido ed intuitivo e segue le evidenti tracce del sentiero.

     

    VARIANTE 2: Scendendo da Monte Cagno per la stessa via dell’andata, invece di prendere sulla sinistra il Vallone dalle Canavine si può proseguire lungo il sentiero che, piegando sulla destra, si inerpica sul crinale nord-orientale del Monte Cefalone, vetta che si può raggiungere in appena quarantacinque minuti. Grande panoramica su Campo Felice e sul sottogruppo Puzzillo-Cornacchia.

    Il ritorno avviene per la stessa via.

  • Tipo di Percorso: Escursionistico
  • Tipo di Tracciato: Antata e Ritorno
  • Difficoltà: E+ = Escursionisti +
  • Note su Impegno e Difficoltà: Non particolarmente faticosa, questa escursione diventa certamente più impegnativa d'inverno benché non raggiunga mai l'impegno fisico di escursioni come quella al Monte Velino. Nessuna difficoltà tecnica. Qualche incertezza nel Vallone delle Canavine. Attenzione in caso di nebbia di non prendere la strada che sale da Rocca di Cambio.
  • Adatto ai Bambini: Fascia 8-10 anni
  • Tempo Totale Escursione (ore e minuti): 2.20
  • Lunghezza (Chilometri): 5,00
  • Dislivello Lineare: 645
  • Dislivello Totale Percorso (metri): 700
  • Cime o Quote Raggiunte: Monte Cagno (2153 m)
  • Luoghi Particolari:

    -

  • Centri Visita e Strutture Ricettive:

    Caseificio di Campo Felice

  • Condizioni della Segnaletica: Sterrata molto evidente, segnaletica pressoché inesistente.
  • Bibliografia: -
  • Previsioni Meteo della Zona:
  • Mappa del Percorso:
    Visualizza Escursione a Monte Cagno in una mappa di dimensioni maggiori
Letto 5901 volte Ultima modifica il Domenica, 02 Settembre 2012 14:37
Giorgio Carrozzini

Consulente Web, Webmaster, nella costruzione di siti web di ogni dimensione ed importanza. Per passione gestore di numerosi siti di montagna. Giorgio ama andare in montagna esplorando el numerose possibilità fuori e dentro di se... questo è il suo Blog!

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.