Giorgio Carrozzini

Giorgio Carrozzini

Consulente Web, Webmaster, nella costruzione di siti web di ogni dimensione ed importanza. Per passione gestore di numerosi siti di montagna. Giorgio ama andare in montagna esplorando el numerose possibilità fuori e dentro di se... questo è il suo Blog!

Mercoledì, 04 Gennaio 2012 20:02

Il "rischio" e il "pericolo" in montagna...

Non posso fare a meno che inseguire le questioni di senso. La mia ricerca, quella iniziata nel lontano 2004 continua imperterrita lanciando lo sguardo là dove l'uomo di tutti i giorni non osa guardare, là dove io stesso stento a guardare. Eppure il mio sguardo impudico m'impone di far luce su quei temi che luce non hanno.

Smettiamola di usare eufemismi, siamo sinceri. Il rischio in montagna può significare “morte” o “paralisi” o “sedia a rotelle” oppure caduta con lesioni di vario tipo... in buona sostanza, in montagna se cadi e ti va bene allora ti sei procurato qualche brutta frattura.

Giovedì, 22 Dicembre 2011 17:40

...ora conosco anche io Tiziano...

Io che della montagna conosco le foto, le carte geografiche, i percorsi escursionistici, qualche parete da arrampicare... io che ho scimmiottato l'alpinismo vero...

... io che non parto se non c'è bel tempo, io che mi lamento se il percorso è poco più lungo o lo zaino è poco più pesante del solito... bhé … mi sono sentito...

Mercoledì, 30 Novembre 2011 13:36

Genziane di Montagna

Galleria fotografica di genziane di varie specie incontrate sui rilievi montuosi dell'Appennino Centrale.

Solitamente possibile trovarle su prati di alta quota molte specie sono protette e non possono essere per nessuna ragione raccolte...

Martedì, 01 Novembre 2011 13:03

Salto Angel – Stephanie Bodet

Salto Angel, la cascata più alta del mondo (979 metri), si trova in Venezuela, un luogo disperso nel cuore del Parco nazionale di Canaima...

Sono luoghi da documentario della sera. Luoghi come questi, per pigri pantofolari della domenica, sono l'estremo selvaggio e pericoloso e pochi si sognerebbero di andarci a ficcare il naso. Eppure ci sono persone che sono andate oltre l'immaginario, salire l'immensa parete del Monte Auyantepui costeggiando questa infinita cascata d'acqua.

Pagina 58 di 66