La Mia Montagna di Giancarlo Ferron

La Mia Montagna Di Giancarlo Ferron

Il progetto editoriale delle Edizioni Biblioteca dell'Immagine può dirsi essere decisamente coraggioso.

Dar voce a quelle opere letterarie che parlino di vita vera, di vita dove non c'è spazio per la finzione ma ci sia piuttosto la possibilità di esprimere il più profondo "sentire umano".

"La mia montagna" di Giancarlo Ferron ha le caratteristiche di un libro decisamente sperimentale, lui stesso lo chiama una "guida romanzo alla montagna". Ed in effetti questo libro non è ne una guida ne un romanzo ma molto più semplicemente è il racconto di come un uomo finisce per avvicinarsi al territorio montano. La struttura narrativa del testo esce completamente da qualsiasi canone e se da un lato è proprio questo l'aspetto stupefacente dall'altro ci dispiace che questo viaggio al fianco di Giancarlo duri troppo poco. Sono ben 147 pagine in cui si alternano da un lato generose descrizioni del territorio dall'altro brevi ma incisive riflessioni introspettive.

Sulla questione introspettiva lo stesso Giancarlo dirà alla fine del libro che molto dei suoi pensieri intimi rimarrano nascosti nel suo privato, come è giusto. La montagna ci porta a mettere in discussioni lati e difetti del nostro carattere. Questa terapia del camminare in montagna è tanto intensa da essere vissuta in modo estremamente personale. Ma nello scrivere Giancarlo non si dimentica mai del suo lettore scegliendo sempre una linea espositiva mai pesante ed una scelta leggera ed equilibrata dei temi.

Il libro è stampato su carta pesante e lucida per dare maggior risalto alle numerossisime fotografie scattate dall'autore nel corso dei suo viaggio. Le foto sono meravigliose, la stampa e colori ottimi, mai alterati artificialmente. Vi ritroviamo eccezionali scatti di: animali, alberi, fiori e panorami... L'alternanza di riflessioni, descrizioni, foto ed informazioni escursionistiche rendono il libro mai noioso, veloce nella lettura e di grande interesse.

Non possiamo che ringraziare la Biblioteca dell'Immagine per aver sostenuto un lavoro così intelligente, nuovo, diverso, alternativo come quello di Giancarlo Ferron. Un lavoro che non avrebbe trovato sostegno dalle poche e grandi case editoriali che omogenizzano la selezione dei testi e rilasciano affidandosi a stereotipi e cliché ormai vetusti.

Informazioni aggiuntive

  • Titolo: La Mia Montagna – Tre boschi, pascoli, rocce e rifugi
  • Autore: Giancarlo Ferron
  • Editore: Edizioni Biblioteca dell'Immagine
  • ISBN: 9788889199930
  • Pagine: 147
  • Foto e Illustrazioni: Colore
  • Anno Prima Pubblicazione: 2010
  • Prezzo (Euro): 13.50
Letto 4140 volte

Video

Ferron presenta "La mia montagna" - Martedì 23 marzo 2010