Venerdì, 28 Dicembre 2012 09:09

Manuale Pratico di Escursionismo (€ 14,50)

I rilievi dell'Appennino sono vocti per l'escursionismo. Cos'è l'escursionismo? E' scoperta, una alternativa al semplice turismo, escursionimso come sport. Nessuna attività sportiva come l'escursionismo ha mai avuto tante innumerevoli sfaccettature. Scoprire queste sfaccettature è già di per se un viaggio.

Perché un altro Manuale di Escursionismo, perché una versione cartacea?

Pubblicato in Manualistica
Unica montagna in Italia ad essere bestemmiata (“mannaggia la Majella”) è allo stesso tempo montagna madre, il secondo massiccio montuoso in Appennino. Una montagna umana, materna ed allo stesso tempo dura verso le popolazioni che abitano alle sue pendici. E' con lo stesso senso di profonda umanità e sensibilità che gli autori...
Pubblicato in Guide Escursionistiche
Martedì, 12 Giugno 2012 14:43

Di roccia di sole - Arrampicate in Sicilia

In questa seconda edizione gli autori ci aggiornano sui notevoli mutamenti che l'arrampicata in Sicilia ha avuto durante questi quattro anni.

In così poco tempo l'isola è già diventata una delle mete preferite per il turismo arrampicatorio.
Climber di tutta Europa hanno scoperto e apprezzato le sue rocce,  il suo clima, le sue bellezze naturali.

Pubblicato in Guide Escursionistiche
Mercoledì, 30 Maggio 2012 15:03

Arrampicare a Gaeta...

Sempre ottimamente strutturate, le guide della casa editrice Versante Sud, propongono una cospicua quantità di percorsi e vie di arrampicata.

Il formato, benché già visto in altri testi della stessa collana, presenta le sue dovute particolarità. In questa ottima guida è stato dato molto più spazio alle descrizioni delle aree geografiche interessate. Molto spazio è stato dato anche alla descrizione delle singole vie di salita.

Pubblicato in Arrampicata Sportiva
Martedì, 13 Maggio 2008 13:23

Quattro passi in Paradiso

88-8068-061-7Piccola guida, leggera e maneggevole, raccoglie 30 itinerari nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso (decano dei parchi italiani) sulle orme di Carlo Reynaudì.

Avvocato, escursionista e divulgatore, fu l’autore della prima guida “Ceresole Reale e la valle dell’Orco” (1896) dedicata ad una delle più belle località del Parco del Gran Paradiso, già nota alla nobiltà sabauda.

Pubblicato in Guide Escursionistiche