Premessa: Si tratta di un percorso di cresta a tratti molto aereo che garantisce una panoramica non eccellente sul Monte Amaro ma sicuramente inusuale. Nei giorni di bel tempo è meraviglioso invece il panorama che si estende fino al mare Adriatico.

Caratteristiche del tracciato: Il sentiero che parte dalla stazione di Palena non è ben segnato nella parte iniziale come succede per i percorsi poco frequentati. Benché il dislivello e la distanza siano abbastanza impegnativi l'escursione risulta essere accessibile anche ai meno allenati in quanto il percorso si sviluppa gradualmente dall'inizio alla fine.

Pubblicato in Montagne della Majella

Premessa: Una traversata non troppo lunga adatta al periodo estate-autunnale. Sicuramente adatto anche alle traversate scialpinistiche. Panorami eccellenti. Si tratta di un percorso di cresta che va a toccare un gran numero di cime supra i duemila metri e che si svolge ad una quota media di 1800 metri circa.

Caratteristiche del tracciato: La sentieristica è presente nella maggior parte del percorso, nessuna difficoltà tecnica sono un po' di resistenza e la disponibilità di due automobili per effettuare la traversata in sola andata.

Pubblicato in Monti Sibillini