Premessa: Un giro adatto al periodo primaverile, terminato il disgelo, i Monti della Laga si ricoprono di un verde tappeto erboso. Data la sua conformazione geologica la Laga gronda d'acqua e che scorre in superficie creando le sue particolari cascatelle tipiche sia sul versante orientale che quello nord occidentale.

Caratteristiche del tracciato: Il sentiero si snoda a mezza costa sotto le pendici del Pizzo di Sevo. Superando canali di scolo poco profondi e cavalcando prati di quota. Un percorso piacevole ed interessante privo di pericoli oggettivi.

Pubblicato in Monti della Laga
Mercoledì, 11 Gennaio 2012 19:48

Escursione esplorativa sui Monti della Laga

Parrebbe che se non c'è vetta allora non riesci a scrivere una relazione... è una follia. Rimango bloccato per giorni senza riuscire a scrivere una riga come se non ci fosse stato un senso all'escursione che ho fatto eppure... eppure...  di cose che ho pensato, di cose che ci siamo detti ce ne sono centinaia.

Poi all'improvviso la relazione viene fuori, fluida come sempre sulla scia duna digitazione veloce ed immediata.

La meta era quella di salire a Cima Lepri da Voceto. L'inverno enigmatico ci sta regalando una giornata dopo l'altra di bel tempo.