Giovedì, 13 Ottobre 2011 00:00

La via dei lupi di Carlo Grande

La storia di Francois di Bardonecchia vale una vita. Vale davvero averla scritta. E’ una musica per le anime forti, quelle che non si smagano quando la vita ti prende a sassate.

Sembra di leggere quei libri dove i cattivi continuano a vincere. Ed un sentimento di ribellione ti continua a venire al cuore eppure non si vince. Sembra quasi di impazzire. E non sai più dove stia il giusto. Il confine diventa assai labile.

Pubblicato in Letteratura di Montagna
Venerdì, 20 Maggio 2011 12:03

Fratelli di roccia e solitudine

Carlo Grande - Autore di "Terre Alte"...Bonatti e Messner, uno di fronte all’altro, nel salone della bellissima casa di Walter a Dubino, in provincia di Sondrio.

Pietra e legno all’esterno, e fiori. Ricordi di centinaia di viaggi. Un luogo dell’anima, che Bonatti s’è costruito da solo. Prova vivente del nostòs, la nostalgia che riporta a casa gli Ulisse di tutti i tempi. Walter Bonatti ha compiuto ottant’anni il 22 giugno.