Rifugio Vincenzo Sebastiani del Velino

Scritto da Giovedì, 23 Agosto 2012 15:26

Il Rifugio Vincenzo Sebastiani è uno dei rifugi dell'appennino più conosciunto dagli escursionisti come i già più noti Rif. Franchetti al Gran Sasso e il Rif. Angelo Sebastiani al Terminillo.

Il rifugio è posizionato sotto alla cima del Costone in una sella con la cima di Capo di Pezza, posizione assai panoramica che affaccia sui magnifici e per ora ancora selvaggi Piani di Pezza e la verdeggiante Valle del Puzzillo.

Dal punto di vista escursionistico è posizionato strategicamente nel cuore del Gruppo del Monte Velino, utile per effetturare traversate longitudinali e trasversali del Velino.

Ottima l'accoglienza e la gestione dei ragazzi della Cooperativa Equorifugio.

 

Per arrivare al Rifugio Vincenzo Sebastiani vedi la scheda tecnica di percorso...

Informazioni aggiuntive

  • Area Appenninica: Appennino Centrale
  • Gruppo Montuoso: Velino
  • Rifugio Gestito: Si
  • Stagione Apertura: Solo in estate
  • Menù Prodotti Locali: Si
  • Possibilità di Ristorazione: Si
  • Posti Letto: 13
  • Presenza di Acqua: Acqua Non Potabile
  • Quota (metri): 2102
  • Referente e/o Gestore: Cooperativa Equorifugio - Eleonora Saggioro
  • Recapito Telefonico 1: 368 27 94 63
  • Recapito Telefonico 2: 339 10 79 741
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Possibilità Escursionistiche:

    Cima del Monte Costone, Traversata del Velino, Punta Trento e Trieste, Costa della Tavola.

  • Manutenzione territorio circostante: Buona
  • Pulizia / Igiene: Discreta
  • Stato della struttura: Ottima
  • Posizione Geografica del Rifugio:
    Visualizza Rifugio Vincenzo Sebastiani in una mappa di dimensioni maggiori