Aria Sottile

Montagna, Escursionismo, Turismo... Wilderness

Galleria fotografica di Geranium sylvaticum L. incontrate a quota 1700 metri sulle pendici del Monte Casarola e dell'Alpe di Succiso.

Si incontra questo fiore curioso e dai colori estremamente vivi sia in associazione ad altre ebre spontanee che sotto rocce e roccette lungo i sentieri e sui prati di quota. E' appartenente alla famiglia delle Geraniacee e sfre...

Galleria fotografica di Aquilegia alpina (L.) incontrate a quota 1700 metri sulle pendici del Monte Casarola (Alpe di Succiso).

Inizialmente sembra di osservare un narciso ma di colore lilla... così non è l'aquilegia ha una forma e una struttura assai più delicata ed elegante. Un fiore meraviglioso.

Galleria fotografica del lilium martagon (L.) incontrate a quota 1600 metri sulle pendici del Monte Casarola (Alpe di Succiso) .

Quello che stupisce maggiormente di questi fiori meravigliosi è il colore vivo e la puntinatura dei petali con colori così fortemente contrastati.

Galleria fotografica di genziane di varie specie incontrate sui rilievi montuosi dell'Appennino Centrale.

Solitamente possibile trovarle su prati di alta quota molte specie sono protette e non possono essere per nessuna ragione raccolte...

Galleria fotografica di fiori incontrati sui rilievi montuosi dell'Appennino Centrale.

Fra boschi e prati di montagna è possibile trovare specie di fiori incredibilmente colorati. Non finirò mai di emozionarmi e di scattare fotografie ai fiori...

Galleria fotografica delle distese di fiori sterminate che ancora si possono trovare in Appennino.

La primavera in alta quota regala i più bei colori, le emozioni più forti per lo sbocciare dei più bei fiori selvatici e fragili che si possano mai vedere.