Gruppo Escursionistico

Risultati della ricerca per: gola

La natura rappresenta per il fotografo il tema più affascinante, vario e ricco di aspetti. La dote principale per coloro che vogliono dedicarsi alla fotografia della natura è lo spirito di osservazione, la capacità di vedere le tante cose che ci sono intorno.

Se da un lato le nostre città ci priva della natura, del “senso del selvaggio” dall’altro lato non c’è bisogno di andare dall’altra parte del mondo per trovare interessanti soggetti della natura.

Fabio era preoccupato per il suo ginocchio, mi aveva avvertito che c'era la possibilità di mandare in “vacca” la giornata.

Come tutta risposta l'avevo rassicurato che se dovevamo mandare in “vacca” la giornata chi se ne frega... l'importante era provarci.

La verità è che Fabio ha un passo da vera lepre... io stento a seguirlo ho un fiatone tutto commisurato ai miei ormai 80 chili di peso. L'ho sempre detto... la sedentarietà e il lavoro uccidono...

Mercoledì, 07 Marzo 2012 18:00

Monte Terminillo: Canalino Primo Maggio

Ero stato sulla Chiaretti-Pietrostefano in condizioni di scarso innevamento e ghiaccio vetrato, un vento teso ci aveva tagliato il viso ad ogni uscita di cresta...

La tensione aveva dominato nel corso di tutta la salita. In situazioni del genere rischi di non apprezzare veramente la qualità della scalata.

Sabato, 13 Settembre 2008 02:00

Gary Hemming di Mirella Tenderini

gary_hemming_8878081035Un libro storico. L’opera più classica e levigata su Hemming. La Tenderini deve avere limato questo testo infinite volte. Per farlo secco e senza una sola virgola in più.

E’ un libro abbastanza agile ma racchiude dentro di sé cento vite. Quelle di Hemming. Chi era costui lo sappiamo. Diventa un alpinista famoso, meglio un avventuriero della montagna, dopo il salvataggio del 1966 al Dru.

Pubblicato in Letteratura di Montagna
Domenica, 16 Ottobre 2011 15:38

Patrick Santillo detto Trespass

Sotto quel visino da bravo giovanotto si nasconde la dura pellaccia da lupo solitario. Patrick non è uno sportivo scatenato ma pur sempre pieno di entusiasmo.

Lo incontri su una vetta e la settimana dopo esci con lui per condividere nuove esperienze in grande libertà.

Domenica, 16 Ottobre 2011 15:26

L'ossessione dell'Eiger - John Harlin Jr.

Viene da pensare a quello che Elio Vittorini disse a Cesare Pavese quando ricevette da questi Paesi Tuoi. Era il giugno del 1941 e Vittorini disse all’uomo officina della Einaudi che occorrevano tre o quattro libri così all’anno per sfatare tutti quei pregiudizi secolari  posti alla base dei falsi libri.

Se c’è un libro di montagna bello ed assoluto, per l’anno 2008, è questo. La storia di John Harlin e della sua famiglia narrata in prima persona dal figlio Junior.
Pubblicato in Letteratura di Montagna

E’ difficile parlare di un uomo come Messner. O forse, più semplicemente, è già stato detto tutto.
Il n. 1 di ALP Speciale Ritratti è dedicato a Reinhold Messner. E non è che dica qualcosa in più o in meno.

E’ una rivista polifonica dove le opinioni su Messner si fanno sentire. In tutti i sensi.

Pubblicato in Riviste
Giovedì, 13 Ottobre 2011 10:07

Dalle terre del Nord - Massimo Maggiari

Dallte Terre del NordBelin che bello ragazzi !
Che libro per volare su di un disco di Enya ed in mezzo alla neve. Senza ciaspole ma con le ali di un gabbiano. Non me ne vorrà Maggiari per l’incipit. Si tratta però di un libro che salpa nell’anima come per caso.

Uno di quei volumi che ti arrivano – anche se li hai richiesti per una curiosità fisiologica – e che poi ti metti a leggere alla sera, quando sei stanco.

Pubblicato in Letteratura di Montagna
Pagina 8 di 9