Gruppo Escursionistico

Grotte e piccole cavità

La “Grotta del gesso”, una meraviglia ad alta quota nel Parco Regionale del Matese. Questa “grotta”, molto particolare, si trova ad una quota di oltre 1.300 metri sul livello del mare, sul lato anteriore e poco al di sotto della sommità del “Palumbaro” (parte orientale del Monte Mutria), in territorio di Pietraroja (BN) che, com'è noto, è la "patria" del celeberrimo fossile di dinosauro "Scipionyx samniticus", meglio noto come "Ciro", famoso in tutto il mondo.

Se non è Appennino il piccolo massiccio di Monte Orlando cosa lo è veramente? Conosciuto per le falesie a strapiombo sul mare il massiccio del Monte Orlando è conosciuto più per le falesie di “Gaeta”, un luogo dal fascino unico che ha in se due meravigliose sorprese per il turista: la più nota Montagna Spaccata e la Grotta del Turco. Entrambe si possono visitare in una sola giornata.