Gruppo Escursionistico

Letteratura di Montagna

La vita di Oreste è questa. Arrampicare, portare i clienti in giro, andare a fare la spesa, scrivere, ascoltare la musica ( Bach è meglio perché nutre in profondità come certe maree d’inverno che riempiono…
Un libro storico. L’opera più classica e levigata su Hemming. La Tenderini deve avere limato questo testo infinite volte. Per farlo secco e senza una sola virgola in più. E’ un libro abbastanza agile ma…
Il libro è frutto della tragica esperienza vissuta dall'autore, cadere per 800 mt. di quota travolto da una valanga sulle pendici dell'Annapurna e perdere il suo grande amico nonché ancora più grande alpinista Anatolij Bukreev.
Nell'aprile 1992 Chris McCandless, un giovane di buona famiglia, si incamminò da solo nell'immensità dell'Alaska, a nord del Monte McKinley. Aveva abbandonato tutti i suoi averi e donato in beneficenza i suoi risparmi...
E’ una montagna più pericolosa e difficile dell’Everest: è il K2, Chogori, come è chiamata dai locali, ovvero “la grande montagna”. L’imponente piramide rocciosa che si staglia nel Karakorum è, con i suoi 8611 metri,…
E’ salito su tredici ottomila e un’infinità di altre cime. Ha affrontato spesso vie estreme e ha rischiato discese temerarie con gli sci dal Nanga Parbat e dall’Everest. Di se dice di essere ‘malato di…
Perché "Aria Sottile"? Chi è stato in alta montagna conosce bene la sensazione. L'aria si fa rarefatta e il respiro affannoso. Unire questo alla sensazione della fatica muscolare prima e psicologica poi rende "la scalata"…
Magari capita che si abbia desiderio a leggere qualcosa che di montagna non sia necessariamente conquista o sport estremi. Di libri fotografici ne abbiamo molti sui nostri scaffali e pochi raccontano della vera vita di…
Pagina 5 di 5