Aria Sottile

Montagna, Escursionismo, Turismo... Wilderness

Letteratura di Montagna

Ci sfiorava il soffio delle valanghe - Alberto Paleari

La vita di Oreste è questa. Arrampicare, portare i clienti in giro, andare a fare la spesa, scrivere, ascoltare la musica ( Bach è meglio perché nutre in profondità come certe maree d’inverno che riempiono gli occhi affaticati), e fare l’amore. E poi ripartire di nuovo dopo avere recuperato le alzate notturne.

Fare la guida è essere guida per sempre. Un’esistenza in perenne equilibrio tra sforzi per fare sbarcare il lunario, sforzi per avere una forma sempre completa, e sforzi per mantenere una vita sentimentale abbastanza stabile.

gary_hemming_8878081035Un libro storico. L’opera più classica e levigata su Hemming. La Tenderini deve avere limato questo testo infinite volte. Per farlo secco e senza una sola virgola in più.

E’ un libro abbastanza agile ma racchiude dentro di sé cento vite. Quelle di Hemming. Chi era costui lo sappiamo. Diventa un alpinista famoso, meglio un avventuriero della montagna, dopo il salvataggio del 1966 al Dru.

cometa_annapurna.jpgIl libro è frutto della tragica esperienza vissuta dall'autore, cadere per 800 mt. di quota travolto da una valanga sulle pendici dell'Annapurna e perdere il suo grande amico nonché ancora più grande alpinista Anatolij Bukreev.
881720263Nell'aprile 1992 Chris McCandless, un giovane di buona famiglia, si incamminò da solo nell'immensità dell'Alaska, a nord del Monte McKinley. Aveva abbandonato tutti i suoi averi e donato in beneficenza i suoi risparmi...

E’ una montagna più pericolosa e difficile dell’Everest: è il K2, Chogori, come è chiamata dai locali, ovvero “la grande montagna”.

L’imponente piramide rocciosa che si staglia nel Karakorum è, con i suoi 8611 metri, la seconda montagna della Terra e da più di un secolo rappresenta la sfida più impegnativa per gli alpinisti di tutto il mondo.

8879726897E’ salito su tredici ottomila e un’infinità di altre cime. Ha affrontato spesso vie estreme e ha rischiato discese temerarie con gli sci dal Nanga Parbat e dall’Everest.

Di se dice di essere ‘malato di montagna’...

Aria Sottile

Perché "Aria Sottile"? Chi è stato in alta montagna conosce bene la sensazione. L'aria si fa rarefatta e il respiro affannoso.

Unire questo alla sensazione della fatica muscolare prima e psicologica poi rende "la scalata" un'esperienza più simile ad...

8887881618Magari capita che si abbia desiderio a leggere qualcosa che di montagna non sia necessariamente conquista o sport estremi.

Di libri fotografici ne abbiamo molti sui nostri scaffali e pochi raccontano della vera vita di montagna... così fra gli scaffali di una libreria può capitar di trovare un grande classico... che della montagna ci lascia l'amaro in bocca.

Pagina 5 di 5