Montagna sinonimo di...

In una nazione come l'Italia, dove il turismo rappresenta una delle risorse più importanti è quasi un obbligo parlare del turismo eco-compatibile.

Chi è stato in montagna almeno una volta lo sa bene. Ogni passeggiata diventa l'occasione per riflettere sull'imprevedibilità della vita, che può stupirti quando meno te lo aspetti.

Ad ogni passo la natura sembra suggerire di guardarsi attorno e di gioire di ciò che si vede. Invita a liberare la mente dalle preoccupazioni e lo stress giornaliero, godendo di ogni attimo e della bellezza che ci circonda.

Non c'è bisogno di dare prove particolari per capire che la montagna è sinonimo di silenzio. Il silenzio è uno dei tanti motivi principali per cui noi escursionisti andiamo in montagna. Ci aiuta a ritrovare la calma la serenità la pace, quella pace che non esiste più nelle nostre grandi città.

Viaggio. Una parola che suscita ricordi e forti emozioni in ciascuno di noi. Si parte con o senza una meta, con bagaglio o senza, con aspettative o meno. Si torna carichi di ricordi, di esperienza, alcune volte di nozioni culturali, conoscenza o profonda sapienza umana. Il viaggio in montagna ne ho già parlato accresce anche il nostro mondo spirituale ed interiore.

Così è iniziata la mia esperienza di montagna. Immergendomi in un mondo selvaggio ed isolato andavo ad esplorare il territorio geografico delle montagne appenniniche, andavo sperimentando il senso di isolamento (dove ancora è possibile provare la solitudine), e anche andavo a esplorare quello che era il mio mondo interiore.

Possiamo parlare in modo plausibile solo delle nostre esperienze personali. Tutto il resto è solo fiction, invenzione, meravigliosa fantasticheria.

La mia esperienza di montagna è sinonimo buono stato di salute. In che modo possiamo considerare la montagna come sinonimo di salute? Perché la montagna è sinonimo di salute?